MONOPOLI (BA)
Martedì 03.06.2014

soccorso a speleologo

Nella tarda mattinata del 31 maggio u.s., il Comando di Bari Ë stato impegnato per il soccorso ad uno speleologo calabrese nell’abisso di S. Lucia, nel comune di Monopoli. L’uomo restava coinvolto in un incidente riportando la frattura ad un braccio.
Sul posto intervenivano l’elicottero VF con due elisoccorritori, la squadra del distaccamento di Putignano, e una squadra SAF con sei unità. In zona era presente anche il delegato del CNSAS per il raduno nazionale di speleologia in corso in un comune limitrofo. Insieme al responsabile Operativo regionale SAF pianificavano le operazioni di intervento congiunto: la squadra VVF-SAF per le operazioni di recupero e la squadra di soccorso speleologico per le operazioni di stabilizzazione sanitaria. In tarda serata, lo speleologo veniva recuperato e affidato alle cure dei sanitari.