ASCOLI PICENO (AP)
Giovedì 08.05.2014

Maltempo raffiche di vento

Il maltempo che ha duramente colpito il nord delle Marche ha creato problemi anche nel piceno. Le abbondanti precipitazioni hanno ingrossato i corsi d’acqua che, come spesso accade in questi casi trasportano detriti verso valle. Il giorno 6 maggio, ad Ascoli Piceno i vigili del fuoco sono dovuti intervenire lungo il fiume Castellano, a porta Torricella, nel centro della città, per disostruire un ponte dai numerosi tronchi che ne avevano praticamente chiuso la campata centrale mettendo a rischio la staticità della struttura. Tronchi di notevoli dimensioni che hanno richiesto l’utilizzo di un autogru per recuperarne le parti più grandi che vigili del fuoco in assetto fluviale avevano provveduto a tagliare e disincagliare. Al termine del lavoro durato un intera giornata e dopo una dovuta opera di bonifica della zona circostante il ponte è stato riaperto al traffico veicolare e pedonale.