ANCONA (AN)
Mercoledì 16.09.2020

INCENDIO CAPANNONI ZONA PORTUALE

Un vasto incendio è divampato intorno alle 00:30 stanotte nella zona del porto ad Ancona, interessati diversi capannoni di cantieristica navale. Le 16 squadre dei Vigili del fuoco intervenute hanno circoscritto il rogo; lunghe le operazioni di completo spegnimento per la difficoltà di raggiungere il cuore dell'incendio. Attenuata ma ancora presente la nube di fumo che interessa parte del capoluogo marchigiano, sul posto Arpa Marche per i rilievi ambientali.

AGGIORNAMENTO 17.09.2020 H 10:30 FIAMME SPENTE

È proseguito stanotte il lavoro dei 50 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni di soccorso per l'incendio che dalla notte di ieri sta interessando un’area di circa 20.000 mq nella zona portuale di Ancona. Attivi residui focolai all’interno dei capannoni bruciati che risultano pericolanti e difficilmente accessibili. Fiamme spente: prosegue la lunga operazione di bonifica.

Nelle clip video:

1. L'attacco all'incendio effettuato stanotte

2. Le operazioni spegnimento e raffreddamento effettuate all'alba

3. Lo spegnimento e lo spostamento di un container andato in fiamme

4. Ricognizione aerea con l'elicottero Drago sull'area interessata dall'incendio

5. Attacco ai focolai residui con l'uso di schiume antincendio

6. Fiamme spente, iniziate le operazioni di bonifica capannoni andanti in fiamme

7. Prosegue il lavoro di bonifica anche con l'utilizzo di mezzi per il moviemento terra