DUINO-AURISINA (TS)
Mercoledì 17.11.2021

IMBARCAZIONE AFFONDATA RECUPERATA DAI SOMMOZZATORI A DIECI METRI DI PROFONDITA'

I sommozzatori dei vigili del fuoco di Trieste sono intervenuti ieri al largo delle acque di Duino - Aurisina per recuperare un’imbarcazione affondata nei giorni scorsi. 

Il natante, che si trovava ad una profondità di 10 metri, è stato portato in superficie dai sommozzatori grazie a speciali palloni di sollevamento e, una volta a galla, è stata svuotata dell'acqua che ne impediva l'emersione. Una volta raggiunta un’adeguata riserva di spinta la motobarca dei vigili del fuoco ha trainato l'imbarcazione presso un cantiere nautico a Monfalcone (GO). Le operazioni di recupero sono state seguite da un’unità della Capitaneria di Porto di Trieste.