DUINO AURISINA (TS)
Domenica 27.01.2019

Recupero Speleologo

Dopo un lungo lavoro, iniziato alle 11:30 di questa mattina, il nucleo SAF dei Vigili del Fuoco, congiuntamente al personale del CNSAS e del 118, ha concluso il recupero di uno speleologo caduto nell’ultimo tratto della grotta di Noè a  oltre 60 metri di profondità. Una volta in superficie, l'uomo, è stato affidato alle cure del persona sanitario.